SPORTELLI › Transizione digitale

SPORTELLI

Transizione digitale


Presentazione
Il combinato disposto dal CAD e dal Piano Triennale per l’Informatica nella PA, obbliga gli Enti ad intraprendere il tortuoso percorso verso la transizione digitale.
Tale percorso sappiamo essere composto da una folta serie di temi da affrontare, obblighi e scadenze da rispettare, valutazioni e scelte da dover compiere, anche a livello di riorganizzazione interna dei processi e da sanzioni previste in caso di Enti inadempienti.
Ecco alcuni temi che sarà possibile approfondire durante gli incontri:

Transizione digitale

  • Ruolo e obblighi del Responsabile per la Transizione Digitale – RTD

  • Obblighi e scadenze del CAD e del Piano Triennale ICT, quali sono e come muoversi

  • SPID, PAGOPA, APPIO e altre piattaforme aggreganti

  • Piani di migrazione al cloud

  • Digitalizzazione dei servizi

  • Accessibilità

  • Sicurezza informatica

Cloud
All’interno del Piano Triennale ICT per la PA di Agid, ovvero il documento di indirizzo strategico ed economico destinato a tutta la Pubblica Amministrazione, che accompagna la trasformazione digitale del Paese, è previsto che ogni Ente definisca un Piano di migrazione al Cloud, attraverso un programma di Cloud Enablement.

Il Cloud Enablement è il processo che abilita un’organizzazione a creare, operare e mantenere le proprie infrastrutture IT utilizzando tecnologie e servizi cloud. Nell’ottica del consolidamento e della razionalizzazione, tale attività riorganizza i processi IT in ambienti di cloud pubblico, privato o ibrido.

Durante lo sportello Cloud sarà possibile approfondire la normativa inerente, le azioni con cui muovere i primi passi necessari al Cloud Enablement, l’utilizzo dei kit di Agid o, semplicemente, aiutare gli enti nelle valutazioni tecniche e di mercato necessarie ai vari passaggi di migrazione al cloud.

Confronto individuale su appuntamento con l'esperto, a disposizione degli enti locali per fornire assistenza e indicazioni in relazione a quesiti sorti nell’ambito delle attività.

Modalità di svolgimento
Lo sportello si svolgerà tramite collegamento telematico e potrà avere una durata massima di 30 minuti.

Prenotazione
Lo sportello potrà essere prenotato fino alle ore 13.00 del giorno precedente.

Disdetta
Si prega di inviare eventuale disdetta entro le ore 13:00 del giorno precedente lo sportello. La mancata disdetta comporterà l’addebito del costo dell’esperto.

Quote
Enti associati: Gratuito
Enti non associati/Privati/Aziende: € 60,00 + IVA 22%


Esperto: Matteo Coldebella

Service manager ed esperto di innovazione nella PA. È Digital Coach e relatore per l’area formazione di Si.net Servizi Informatici.

PRENOTAZIONI

Prenota lo sportello per il giorno
16 APRILE 2024

Si prega di inviare eventuale disdetta entro il giorno precedente lo sportello. La mancata disdetta comporterà l’addebito del costo dell’esperto.